Bandi Attivi
Fondo integrativo Comuni Montani – Pubblicazione Bando annualità 2018-2019
Lunedì 08 Luglio 2019 15:39

In data 28 giugno u.s. è stato pubblicato il Bando “Fondo integrativo per i comuni montani” per le annualità 2018, 2019 e residui 2014-2017.

Il Bando definisce le modalità di presentazione delle richieste di finanziamento dei progetti da parte dei comuni totalmente montani.

Le richieste di finanziamento dovranno riguardare interventi di carattere straordinario in tre ambiti di utilizzo:

a) il ripristino di aree danneggiate dagli eventi del 29 e 30 ottobre 2018 nei territori regionali di Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano;

b) la prevenzione del dissesto idrogeologico;

c) la promozione del turismo, del settore primario, delle attività artigianali tradizionali del commercio dei prodotti di prima necessità.

Le domande vanno presentate agli uffici delle competenti regioni indicati nell’allegato 3 al Bando, a pena di esclusione, entro i 90 gg. successivi alla data di pubblicazione sopra indicata e, quindi, entro il 26 settembre 2019.

Per la presentazione delle domande e dei progetti, i Comuni, secondo quanto previsto dal comma 6 dell’articolo 10 del Bando, sono tenuti ad utilizzare la “Dichiarazione” e la “Scheda del Progetto” allegate al Bando e scaricabili in formato editabile (doc).

Ultimo aggiornamento Lunedì 08 Luglio 2019 15:47
 
PO FESR 2014/2020 – Azione 6.1.2 – Raccolta differenziata e centri di raccolta – Avviso Pubblico Centri Comunali di Raccolta
Giovedì 27 Giugno 2019 11:15

Il Dipartimento Acqua e Rifiuti ha pubblicato il DDG n. 541 del 27/05/2019 di approvazione dell’Avviso Pubblico a valere sull’Azione 6.1.2 per la concessione di agevolazioni in favore di Comuni, anche nelle forme associative regolarmente costituite (Ambiti di Raccolta Ottimali), per la realizzazione e/oampliamento/potenziamento/adeguamento di Centri Comunali di Raccolta.

La dotazione finanziaria è di 21.472.213,55 euro.

Il decreto è stato pubblicato nel Supplemento ordinario della Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana (p. I) n. 29 del 21 giugno 2019.

La scadenza di presentazione delle domande di partecipazione è fissata per il giorno 15 ottobre 2019 entro le ore 12:00.

Le domande vanno inviate tramite PEC all’indirizzo  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. e firmate digitalmente.

Allegati:
Scarica questo file (Avviso Azione 6.1.2 CCR.pdf)Avviso Azione 6.1.2 CCR.pdf[ ]4753 Kb
Ultimo aggiornamento Giovedì 27 Giugno 2019 11:30
 
Azione 6.1.1 – Agevolazioni ai Comuni per il compostaggio di prossimità dei rifiuti organici – Comunicazione URGENTE
Giovedì 18 Aprile 2019 10:41

Il bando di che trattasi è stato sospeso in quanto la Regione Siciliana non ha provveduto ad assolvere alla condizione fissata dalla Comunità Europea ovvero l’avvenuta approvazione ed adozione del Piano Regionale dei Rifiuti.

Ultimo aggiornamento Giovedì 18 Aprile 2019 10:49
 
Ministero dello Sviluppo Economico - Nuova Sabatini 2019, riaperto lo sportello per le PMI.
Martedì 12 Febbraio 2019 12:38

E' stato riaperto il 7 febbraio u.s., lo sportello online per la presentazione delle domande per accedere agli incentivi della “Nuova Sabatini”, che prevede lo stanziamento di 480 milioni di Euro.

La misura è destinata alle micro, piccole e medie imprese che intendono investire in beni strumentali. Ad esclusione di terreni e fabbricati, sono ammissibili gli investimenti per l’acquisto, anche in leasing, di impianti, macchinari, attrezzature industriali, attrezzature commerciali, hardware, software e tecnologie digitali compresi gli investimenti in big data, cloud computing, banda ultralarga, cybersecurity, robotica avanzata e meccatronica, realtà aumentata, manifattura 4D e radio frequency identification.

Le agevolazioni consistono, da una parte, nell’accesso al Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese a sostegno dei finanziamenti forniti da banche e intermediari finanziari (fino all’80% dell’ammontare dell’investimento), nonché di un contributo da parte del Ministero dello Sviluppo Economico rapportato agli interessi sui predetti finanziamenti.

L’investimento, in particolare, può essere interamente coperto dal finanziamento bancario (o leasing). Per rientrare nell’agevolazione il finanziamento deve essere di durata non superiore a 5 anni, di importo compreso tra 20.000 Euro e 2 milioni di Euro e interamente utilizzato per coprire gli investimenti ammissibili.

Con la riapertura dello sportello è disposto altresì l’accoglimento delle prenotazioni pervenute nel mese di dicembre 2018 e non soddisfatte per insufficienza delle risorse disponibili.

Ultimo aggiornamento Martedì 12 Febbraio 2019 12:43
 
Azione 4.2.1 del PO FESR 2014/2020_Avviso Gurs
Lunedì 29 Ottobre 2018 11:33

Approvazione dell’“Avviso pubblico con procedura valutativa a sportello per la concessione di incentivi finalizzati alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti delle imprese compresa l’installazione di impianti di produzione di energia da fonte rinnovabile per l’autoconsumo, a valere dell’Azione 4.2.1 del PO FESR 2014/2020. Pubblicazione bando sulla GURS.

E' stato pubblicato sul Supplemento ordinario n.1 alla GURS n. 46 del 26 ottobre u.s. il Decreto 17 ottobre 2018, di approvazione dell’Avviso di che trattasi.

La prenotazione per la presentazione delle domande dovrà essere effettuata nel portale delle agevolazioni all’indirizzo http://portaleagevolazioni.regione.sicilia.it a partire dalle ore 9:00 dal 75° giorno decorrente dalla data di pubblicazione sulla GURS (9 gennaio 2019) e fino alle ore 14:00 del 90° giorno decorrente dalla stessa data.

Allegati:
Scarica questo file (AVVISO_GURS OTTOBRE 2018.pdf)AVVISO_GURS OTTOBRE 2018.pdf[ ]33501 Kb
Ultimo aggiornamento Lunedì 29 Ottobre 2018 11:54
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 3