Bandi Privati
Decreto “Resto al SUD” – Comunicazione presentazione istanze
Giovedì 30 Novembre 2017 16:30

Vi comunichiamo che, a partire dal 15 gennaio 2018 sarà possibile presentare le domande a Invitalia per gli incentivi Resto al Sud. Sono escluse le attività commerciali e le libere professioni.

Alla misura potranno accedere i giovani tra i 18 e i 35 anni residenti in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. Ciascun richiedente riceve un finanziamento fino a un massimo di 40 mila euro e nel caso in cui l’istanza sia presentata da più soggetti già costituiti, o che intendano costituirsi, in forma societaria, l’importo massimo erogabile è di 40 mila euro per socio.

Il finanziamento è fornito per il 35% quale contributo a fondo perduto e per il 65% sotto forma di prestito a tasso zero. A disposizione complessivamente fino a 1.250 milioni di euro.

Ultimo aggiornamento Venerdì 01 Dicembre 2017 11:31
 
Assessorato Regionale dell’Agricoltura Misura 6.4.C e Misura 6.4.b
Venerdì 10 Novembre 2017 12:05

In data odierna è stato pubblicato sulla GURS un comunicato relativo al decreto 13 settembre 2017, n. 2636 e al decreto 25 luglio 2017, n. 2144 di approvazione delle Disposizioni attuative parte specifica e dei bandi:

- Operazione 6.4.c - Sostegno per la creazione o sviluppo di imprese extra agricole nei settori commercio - artigianale - turistico - servizi -innovazione tecnologica “regime de minimis”. (B&B)

-Operazione 6.4.b - Investimenti nella creazione e nello sviluppo di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili - “regime  de minimis”.

Allegati:
Scarica questo file (Bando 6_4_b.pdf)Bando 6_4_b.pdf[ ]390 Kb
Scarica questo file (Bando 6_4_C.pdf)Bando 6_4_C.pdf[ ]472 Kb
Ultimo aggiornamento Venerdì 10 Novembre 2017 12:12
 
PO FESR Sicilia 2014/200_Azione 4.2.1.
Venerdì 10 Novembre 2017 11:49

Bando relativo al Programma cofinanziato dal Ministero dello sviluppo economico per la realizzazione di diagnosi energetiche nelle piccole e medie imprese (PMI) o l’adozione, nelle stesse, di sistemi di gestione dell’energia conformi alle norme ISO 50001, ai sensi dell’articolo 8, comma 9, del decreto legislativo 4 luglio 2014, n. 102

E' stato pubblicato sulla GURS il bando di cui in oggetto.

La domanda di contributo dovrà essere presentata a decorrere dal trentesimo giorno dalla pubblicazione del presente avviso sulla GURS (11 dicembre 2017) entro e non oltre le ore 12,00 del sessantesimo giorno, salvo proroga, al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Allegati:
Scarica questo file (Bando pubblicato sulla GURS.pdf)Bando pubblicato sulla GURS.pdf[ ]8988 Kb
Ultimo aggiornamento Venerdì 10 Novembre 2017 12:03
 
Avviso pubblico_P.O. FESR Sicilia 2014/2020 Azione 4.2.1.
Venerdì 03 Novembre 2017 12:05

PO FESR Sicilia 2014/200 – Avviso pubblico per la concessione di contributi finalizzati ad incentivare la realizzazione di diagnosi energetiche o l’adozione del sistema di gestione ISO 50001 preliminare al P.O. FESR Sicilia 2014/2020 Azione 4.2.1.

 

E' stato pubblicato sul sito di “Euroinfosicilia” il bando relativo all’Avviso di che trattasi.

Ultimo aggiornamento Venerdì 03 Novembre 2017 12:12
 
PO FESR Sicilia 2014/200 _Avviso Azione 1.2.3
Venerdì 27 Ottobre 2017 11:14

PO FESR Sicilia 2014/200 – Approvazione dell’avviso pubblico concernente le modalità e le procedure per la concessione e l’erogazione delle agevolazioni previste dall’azione 1.2.3 "Supporto alla realizzazione di progetti complessi di attività di ricerca e sviluppo su poche aree tematiche di rilievo e all'applicazione di soluzioni tecnologiche funzionali alla realizzazione delle strategie di S3 (da realizzarsi anche attraverso la valorizzazione dei partenariati pubblico-privati esistenti)".

con la presente vi comunichiamo che stamani è stato pubblicato sulla GURS il bando relativo all’Avviso di che trattasi, la Regione Siciliana con il presente Avviso, si pone l’obiettivo di finanziare progetti di ricerca industriale strategica volti alla realizzazione di nuovi risultati tecnologici di interesse per le filiere produttive regionali nella forma di dimostratori di nuovi prodotti o nuove tecnologie abilitanti, da diffondere verso le imprese regionali e valorizzare in termini economici sul mercato.

Scarica Allegati

Ultimo aggiornamento Venerdì 27 Ottobre 2017 11:20
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 3